InfoErbe

Rabarbaro Cinese

Rheum officinale Baillon

Fri, 17 Nov 2006 09:17:36 +0100

Cautele

Solo la corteccia invecchiata da uno a due anni dovrebbe essere utilizzata, dato che la corteccia fresca causa dolori spasmodici violenti, vomito e nausea.

Evitare un uso prolungato per più di 8-10 giorni, una-due settimane se sotto controllo di un professionista.

Cautela in pazienti con storia di calcoli renali o infiammazione acuta del tratto urinario.
Gli ossalati solubili di calcio o potassio possonno portare alla formazione di cristalli insolubili di ossalato di calcio nel sangue, che si possono depositare nei reni. Ciò può portare a lesioni meccaniche o ad aggravamento di condizioni patologiche preesistenti.

Anche se i reni sono maggiormente suscettibili in caso di infiammazione, ogni persona con storia di patologia renale dovrebbe evitare l’assunzione di piante contenenti ossalati. Quantità elevate di ossalati possono danneggiare anche reni sani. Gli ossalati solubili possono passare il filtro dei reni e precipitare con calcio formando cristalli nella pelvi renale o nella vescica, estendendo il fenomeno infiammatorio.

Fri, 17 Nov 2006 09:17:36 +0100

Glossario

Licenza Creative Commons
Il database InfoErbe
è pubblicato con
Licenza Creative Commons

Marco Valussi
Luciano Posani

Copyright 2000 - 2005 Miro International Pty Ltd. All rights reserved. Mambo is Free Software released under the GNU/GPL License.