InfoErbe

Scutellaria

Scutellaria laterifolia L.

Wed, 12 Oct 2005 14:05:31 +0200

Etnobotanica

  • Scutellaria

    I Cherokees lo prendevano per stimolare le mestruazioni e per ridurre il dolore al seno. Gli Eclettici ed i Fisiomedicalisti lo utilizzavano per esaurimento nervoso, astenia post-febbrile, irritabilità del sistema nervoso con nervosismo, insonnia o difficoltà ad addormentarsi, ed anche per tremori, irregolare attività muscolare, corea e convulsioni epilettiformi. Ancora oggi è usata per la dismenorrea e per la tensione premestruale.
    Fin dal tempo dei Fisiomedicalisti è stata vista come una pianta con una azione più profonda di ogni altra sul sistema nervoso. Priest e Priest la definiscono come un ""rimedio nervino stimolante e rilassante, vasodilatatore cerebrale e troporistorativo"". E' stata utilizzata per disordini come convulsioni, epilessia ed “isteria”, come anche per seri problemi mentali come la schizofrenia.

  • Wed, 12 Oct 2005 14:04:28 +0200

Glossario

Licenza Creative Commons
Il database InfoErbe
è pubblicato con
Licenza Creative Commons

Marco Valussi
Luciano Posani

Copyright 2000 - 2005 Miro International Pty Ltd. All rights reserved. Mambo is Free Software released under the GNU/GPL License.