InfoErbe

Centella

Centella asiatica (L.) Urban

Sat, 19 Apr 2008 11:50:06 +0200

Etnobotanica

  • La Centella è una pianta che è stata utilizzata per millenni in India, in Indonesia e a Java. Si pensa che essa corrisponda alla medicina chiamata mandukaparni e citata in uno dei testi indiani più antichi, il Susruta Samhita.
    L’utilizzo popolare più comune in questi paesi era quello per la guarigione delle ferite e della lebbra, ed era utilizzata a questo scopo sia internamente che esternamente.
    In età moderna la pianta è stata introdotta nella farmacopea indiana con indicazioni per lebbra, ferite, lupus, ulcere varicose, eczema e psoriasi.
    In Cina il suo utilizzo era concentrato nel trattamento di febbri, leucorrea “torbida”, foruncolosi, ritardo della senescenza, morsi di serpente, contusioni, slogature e fratture.
    In Occidente la pianta è entrata ufficialmente intorno al 1880, nella farmacopea francese, ed è stata utilizzata per la stessa gamma di disturbi citata più sopra.

  • Mon, 30 May 2005 09:28:46 +0200

Glossario

Licenza Creative Commons
Il database InfoErbe
è pubblicato con
Licenza Creative Commons

Marco Valussi
Luciano Posani

Copyright 2000 - 2005 Miro International Pty Ltd. All rights reserved. Mambo is Free Software released under the GNU/GPL License.