InfoErbe

Caulophillum

Caulophillum thalictroides (L.) Michx.

Sat, 19 Apr 2008 12:19:51 +0200

Farmacologia

  • Farmacodinamica

    Gli alcaloidi, in toto o isolati, hanno mostrato attività tonica e stimolante della muscolatura uterina.
    Una glicoside non identificata ha effetto ossitocico.
    Una componente della pianta (cauloside C) induce un aumento della concentrazione di Ca2+, indipendente da una azione sui canali del calcio (Aminin 1999), legata ad una azione sul K (Anisimov 1981). Questa azione sulla permeabilità della membrana cellulare agli ioni è pH-dipendente (Likhatskaya 1996), ed è massima a pH 4.8--5.6 (Shcheglov 1979)
    L’estratto ha mostrato attività antiinfiammatoria in modelli animali.
    Il debole effetto estrogenico e spasmolitico della droga non è stato attribuibile ad alcun composto in particolare.

  • Wed, 15 Feb 2006 10:05:45 +0100

Glossario

Licenza Creative Commons
Il database InfoErbe
è pubblicato con
Licenza Creative Commons

Marco Valussi
Luciano Posani

Copyright 2000 - 2005 Miro International Pty Ltd. All rights reserved. Mambo is Free Software released under the GNU/GPL License.