InfoErbe

Chamaelirium

Chamaelirium luteum (L) A. Gray

Mon, 16 May 2005 09:09:40 +0200

Farmacologia

  • Farmacodinamica

    Praticamente nessuno studio serio è stato fatto sulla farmacologia di questa pianta, nonostante gli interessanti effetti e la tradizione d’uso.
    Alcune inferenze possono essere tentate sulla base della composizione media degli estratti.
    Il contenuto in saponine steroidee suggerisce che l'utilizzo per problemi ginecologici potrebbe essere ben sostanziato, ma come detto, al momento non esiste un corpus di ricerca adeguato su questa pianta.
    L'esperienza dei fitoterapeuti occidentali ci insegna che la Chamaelirium è un rimedio di valore per problemi mestruali ed uterini. Si pensa che agisca come un anfotero sulle ovaie, stimolando o inibendo l'attività estrogenica nell'organismo a seconda del bisogno (Mills considera questa pianta un adattogeno).
    Una pianta che sicuramente merita molta più ricerca dedicata.

  • Tue, 10 May 2005 09:49:52 +0200

Glossario

Licenza Creative Commons
Il database InfoErbe
è pubblicato con
Licenza Creative Commons

Marco Valussi
Luciano Posani

Copyright 2000 - 2005 Miro International Pty Ltd. All rights reserved. Mambo is Free Software released under the GNU/GPL License.