InfoErbe

Angelica cinese

Angelica sinensis (Oliv.) Diels

Fri, 07 Jul 2006 16:06:09 +0200

Habitat

L’As è originaria della Cina, con il centro della popolazione situato nel Gansu; ormai raramente raccolta allo stato selvatico (le popolazioni selvagge sembrano essere scomparse), ne esistono grandi coltivazioni nelle regioni di Hubei, Shaanxi, Sichuan, e in Giappone e Corea. Richiede un suolo profondo, fertile ed umido, in pieno sole o leggera ombra. Queste specie resistono a temperature minime di - 5° C. e sono solitamente perenni.

Propagazione
Semi - meglio se seminati in incubatrice fredda non appena sono maturi dato che hanno una ridotta viabilità. Possono anche essere seminati in primavera, ma la germinazione sarà ridotta. Richiedono luce per la germinazione. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate vanno spostate in vasetti individuali e fatte crescere in una incubatrice fredda per il loro primo inverno; vanno piantate all'esterno nella loro posizione permanente in primavera. I semi possono anche essere piantati in situ non appena sono maturi.

Fri, 07 Jul 2006 16:06:09 +0200

Glossario

Licenza Creative Commons
Il database InfoErbe
è pubblicato con
Licenza Creative Commons

Marco Valussi
Luciano Posani

Copyright 2000 - 2005 Miro International Pty Ltd. All rights reserved. Mambo is Free Software released under the GNU/GPL License.