InfoErbe

Salvia

Salvia officinalis L.

Mon, 12 Sep 2005 10:45:25 +0200

Habitat

Nativa del Mediterraneo, coltivata in tutto il mondo; preferisce luoghi aridi, rupestri e soleggiati, zone mediterranee fino a 800 m.
La coltivazione può iniziare per semina, ma per assicurare una omogeneità di forme si preferisce la talea erbacea, fatta nelle buone stagioni in terriccio molto sabbioso. Trapiantare poi in singoli vasetti sino a che il pane di terra non sia avvolto da radici. Spostare quindi in piena terra o in vaso con una manciata di ghiaia nella buca di impianto o sul fondo del vaso, con terreno sciolto, fertile e calcareo.

Mon, 12 Sep 2005 10:45:25 +0200

Licenza Creative Commons
Il database InfoErbe
è pubblicato con
Licenza Creative Commons

Marco Valussi
Luciano Posani

Copyright 2000 - 2005 Miro International Pty Ltd. All rights reserved. Mambo is Free Software released under the GNU/GPL License.