InfoErbe

Peperoncino

Capsicum frutescens L

Sat, 15 Mar 2008 13:06:48 +0100

Habitat

Indigeno del Messico e dell’America centrale.
Richiede una posizione molto calda ed assolata ed un suolo fertile e ben drenato. Tollera un pH da 4.3 a 8.3.
Questa specie è una perenne che teme il freddo e che viene solitamente coltivata come annuale. In climi freddo-temperati non cresce bene esternamente neppure in estate, ma nel bacino del Mediterraneo si possono ottenere ottimi raccolti.
Viene coltivata in tutto il mondo, in particolare nelle zone dal temperato al tropicale; esistono molte varietà.
La pianta è buona compagna per le melanzane e scaccia gli insetti.
Propagazione
Semi - seminare dal tardo inverno alla prima primavera. I semi solitamente germinano in 3-4 settimane a 20° C. Trapiantate le piantine in vasetti singoli di terriccio abbastanza ricco. Se provate a piantarli all'esterno, piantateli dopo l'ultima gelata prevista e proteggeteli con un riparo almeno fino a che non si siano irrobustiti e crescano bene.

Sat, 15 Mar 2008 13:06:48 +0100

Glossario

Licenza Creative Commons
Il database InfoErbe
è pubblicato con
Licenza Creative Commons

Marco Valussi
Luciano Posani

Copyright 2000 - 2005 Miro International Pty Ltd. All rights reserved. Mambo is Free Software released under the GNU/GPL License.