InfoErbe

Lino

Linum usitatissimum L.

Thu, 03 Feb 2005 11:20:01 +0100

Utilizzo

  • Introduzione

    Le azioni tradizionalmente attribuite al Lino sono: lassativo di volume, antiinfiammatorio, demulcente, antitossivo, emolliente, vulnerario ed espettorante. Veniva usato nel passato per gonorrea, dissenteria e diarrea, ma queste indicazioni sono obsolete.

  • Thu, 03 Feb 2005 11:15:06 +0100
  • Gastrointestinali, disturbi

    Viene ancora invece usato internamente per: costipazione cronica, problemi al colon a causa di abuso di lassativi, colon irritabile, diverticolite, gastrite ed enterite (come mucillagine).

  • Thu, 03 Feb 2005 11:12:43 +0100
  • Dermatologici, disturbi

    Esternamente si usa per scottature, irritazioni locali, infezioni, foruncoli, ecc. (come base per altri rimedi).

  • Thu, 03 Feb 2005 11:13:43 +0100
  • Altri utilizzi

    I decotti sono usati per tosse ed irritazione bronchiale e per l’infiammazione del tratto urinario.
    Ma le applicazioni più importanti sono forse quelle che derivano dalla presenza di acidi grassi essenziali: ipercolesterolemia, angina, ipertensione, psoriasi, eczema, cancro e disordini autoimmuni come l’artrite reumatoide e la sclerosi multipla.

    Collegamenti: ipercolesterolemia angina ipertensione psoriasi eczema artrite reumatoide sclerosi multipla.

  • Thu, 03 Feb 2005 11:14:43 +0100

Glossario

Licenza Creative Commons
Il database InfoErbe
è pubblicato con
Licenza Creative Commons

Marco Valussi
Luciano Posani

Copyright 2000 - 2005 Miro International Pty Ltd. All rights reserved. Mambo is Free Software released under the GNU/GPL License.