InfoErbe

Aparine

Galium aparine L.

Fri, 29 Apr 2005 09:11:56 +0200

Utilizzo

  • Utilizzi vari

    Priest e Priest, Ellingwood e Scudder sono d'accordo nel descrivere il Gallio come un diuretico che aumenta l'escrezione acquosa, corregge l'inabilità di eliminare i normali prodotti di scarto del catabolismo e riduce l'infiammazione. Essi danno come indicazioni specifiche: flogosi acuta delle vie urinarie, disuria, minzione dolorosa e bruciante, cistite. Priest e Priest sottolineano inoltre la sua utilità in caso di eczema e psoriasi, di enuresi nei bambini e di sindrome della vescica irritabile.

    Il Gallio (come poi la maggior parte dei Galium) gode di grande fama tra i fitoterapeuti moderni in Europa come alterativo e tonico linfatico efficace in condizioni come eczema e psoriasi e altre condizioni infiammatorie croniche, come anche in problemi del tratto urinario.

    Ha la reputazione di esercitare una doppia azione sul sistema urinario e sul sistema linfatico, così che la pianta viene utilizzata in casi di linfadenopatia, in particolare nelle tonsilliti e i problemi delle adenoidi, di edema e in problemi urinari come la cistite o infiammazioni in generale; in questi casi si associa solitamente a demulcenti del tratto urinario. L'infuso è un diuretico leggero ma persistente; ha un influsso moderato sulla funzione epatica ma è una delle poche piante che possono essere utilizzate senza preoccupazioni anche in caso di epatiti.

    In caso di disuria o cistite l'infuso semplice è di solito troppo debole per essere efficace, ed è necessario utilizzare forme più concentrate, come l'infuso concentrato (usando il doppio di pianta secca ed aumentando il tempo di macerazione), il succo (congelato o addizionato di alcol per conservarlo) o l'estratto fluido. Esternamente, il succo o l'infuso concentrato sono utilizzabili in caso di ulcere indolenti, scottature lente a guarire e ogni condizione suppurativa della pelle.

    Nella terminologia naturopatica, un linfatico è un rimedio utilizzato per le infiammazioni dei linfonodi, aumentando il flusso attraverso il sistema linfatico e contribuendo in questo modo a drenare e pulire i tessuti. Vi sono dubbi molto forti sulla solidità fisiologica di questa definizione, ma è indubbio che il Galium abbia un effetto sulle condizioni infiammatorie croniche che si presentano con linfonodi ingrossati. Indicato per ogni problema di tossicità con sintomi linfatici o edematosi.

    Collegamenti: disturbi alle vie urinarie problemi dermatologici intossicazioni linfadenopatie

  • Fri, 29 Apr 2005 09:15:27 +0200

Glossario

Licenza Creative Commons
Il database InfoErbe
è pubblicato con
Licenza Creative Commons

Marco Valussi
Luciano Posani

Copyright 2000 - 2005 Miro International Pty Ltd. All rights reserved. Mambo is Free Software released under the GNU/GPL License.