InfoErbe

Malva

Malva sylvestris L.; Malva neglecta Wallroth

Thu, 29 Dec 2005 22:05:20 +0100

Utilizzo

  • Utilizzi vari

    Pianta dalla lunghissima tradizione, ufficiale in molte farmacopee fino agli anni ‘30 nelle Species Emollientes, viene a tutt’oggi utilizzata per queste sue qualità. Le foglie, secche o fresche, si utilizzano per fare delle applicazioni esterne per ridurre l’infiammazione ed il dolore. L’infuso è piacevole al gusto ed è particolarmente indicato come palliativo per mal di gola e tonsilliti, per ridurre dolore ed infiammazione. Per tonsilliti subcroniche preferire l’infuso a freddo; fa parte della tradizionale ricetta italiana dei 4 fiori, composta in realtà da 7 specie (vedi combinazioni). Utilizzata in New Mexico per facilitare il parto e come doccia per la pelle irritata degli infanti.
    L’infuso è inoltre utile per dispepsia e sensibilità gastrica, come anche per irritazioni della vescica e dell’uretra. Come sopra per i problemi di gola; se l’irritazione è diventata subcronica, preferire l’infuso a freddo.

  • Thu, 29 Dec 2005 22:04:27 +0100

Glossario

Licenza Creative Commons
Il database InfoErbe
è pubblicato con
Licenza Creative Commons

Marco Valussi
Luciano Posani

Copyright 2000 - 2005 Miro International Pty Ltd. All rights reserved. Mambo is Free Software released under the GNU/GPL License.