InfoErbe

Enotera

Oenothera biennis L.

Mon, 09 May 2005 10:58:27 +0200

Utilizzo

  • Utilizzi vari

    Le azioni tradizionali attribuite a foglie, fiori e corteccia delle radici includono: vulneraria, stomachica, demulcente ed antiinfiammatoria. L'olio viene usato a livello topico per l'eczema nei neonati, e viene oggi usato dai fitoterapeuti per contusioni, ferite, obesità, emorroidi ed eruzioni cutanee infantili.
    Le condizioni che sono state meglio studiate a livello clinico per la possibile terapia con la pianta sono:

    1. tutte quelle associate ad una deficienza o ad un disequilibrio degli acidi grassi essenziali: acne, artrite, artrite reumatoide, asma, sindrome da affaticamento cronico, problemi di aggregazione piastrinica e alta pressione legati ad insufficienza cardiaca, neuropatia diabetica, diabete, pelle secca e desquamata, eczema, fibrocisti del seno, infiammazioni, claudicazione intermittente, ipercolesterolemia, mastalgia, disordini metabolici, emicranie, sclerosi a placche, sindrome premestruale, psoriasi, sindrome di Raynaud;

    2. quelle associate ad una difficoltà o impossibilità di convertire l'acido cis-linoleico a prostaglandina E1: disordini dell'invecchiamento, alcolismo, neoplasie, malnutrizione, danno da radiazioni.

  • Mon, 09 May 2005 10:57:38 +0200

Glossario

Licenza Creative Commons
Il database InfoErbe
è pubblicato con
Licenza Creative Commons

Marco Valussi
Luciano Posani

Copyright 2000 - 2005 Miro International Pty Ltd. All rights reserved. Mambo is Free Software released under the GNU/GPL License.