InfoErbe

Passiflora

Passiflora incarnata L.

Wed, 28 Sep 2005 11:25:30 +0200

Utilizzo

  • Utilizzi vari

    Anche se l’esatta natura dell'azione della Passiflora sul SNC non è chiara, essa rimane di grande utilità per ansia, tensione, irritabilità ed insonnia. La sua gentile azione sedativa calma e rilassa, combatte l'iperattività nervosa ed il panico e la rende un tranquillizzante leggero e senza dipendenza (comparabile in qualche modo alla Valeriana), utile in tutti gli stati di irritabilità nervosa e ipereccitabilità. Può essere prescritta per le convulsioni e petit mal. Come leggero anestetico può essere utilizzato per dolori nevralgici come mal di denti e mal di testa. Grazie alla sua attività antispasmodica viene utilizzata per asma, palpitazioni, ipertensione, dismenorrea e spasmi muscolari.
    La Passiflora è soprattutto conosciuta per la sua efficacia nell'insonnia e problemi di sonno in generale.

  • Wed, 31 Aug 2005 09:47:07 +0200

Glossario

Licenza Creative Commons
Il database InfoErbe
è pubblicato con
Licenza Creative Commons

Marco Valussi
Luciano Posani

Copyright 2000 - 2005 Miro International Pty Ltd. All rights reserved. Mambo is Free Software released under the GNU/GPL License.